Un kebab fatto di formaggio e, soprattutto, made in Campania. Tutto questo è il Caciobab del progetto KeCacio. 

Cos’è il Caciobab?

Il Caciobab è il prodotto di punta del progetto KeCacio. Come intuibile dal suo nome, si tratta di un vero e proprio kebab di formaggio, ovvero di un caciocavallo nella classica forma “doner” verticale del kebab di carne che è ormai entrato a tutti gli effetti nelle nostre abitudini alimentari. Il Caciobab, proprio come la sua versione carnivora, viene arrostito attorno a uno spiedo e consumato all’interno di panini assieme ad alcuni prodotti tipici della regione Campania. Esistono diverse versioni del Caciobab, quello classico, e le varianti alla pancetta, al peperone crusco, alla soppressata. Tutto rigorosamente made in Campania.

Il progetto KeCacio

Anzi, precisamente made in Sassano (SA). Siamo nel vallo di Diano, all’interno del parco nazionale del Cilento. E’ proprio qui che è nato il Caciobab. I suoi ideatori sono due giovani del luogo: Sara Calandriello, appassionata di cucina e alla costante ricerca di nuovi sapori, e Angelo Ricciardone, ricercatore, in questo caso di un’idea culinaria vincente. Da queste due menti è venuta fuori l’invenzione del Caciobab, frutto della voglia di valorizzare le grandi eccellenze locali, su tutte il caciocavallo del vallo di Diano, in una forma nuova, che potesse essere un collante tra le varie culture mediterranee. Questa la genesi del Caciobab, ora non resta che assaggiarlo. Per scoprire come per avere maggiori informazioni sul Caciobab vi rimandiamo al sito ufficiale del progetto KeCacio. Se avete trovato interessante questo articolo invece cliccate qui per visitare la pagina Facebook di Campania Excellence e lasciate il vostro “mi piace”.

Annunci